Letterari

La magica cometa.

La magica cometa


Vi ricordate, Hale Bopp, la cometa?
Noi guardavamo in alto!

Dov’e’ adesso, Hale Bopp, la cometa?

Forse confusa con le scie degli aerei?
forse sul Medio Oriente
in vista del Natale?

Che improbabile scia seguirà
dove si poserà
su quale grotta?

A quale madre farà luce
-nel buio della notte e delle menti-
Quale bambino indicherà?

Sarà sempre comunque
nelle terre d’Oriente, quest’anno,
non c’e’ dubbio…

Noi ci sforziamo di trovarla, Hale Bopp
con il naso all’insù
ma si e’ smarrita

o – ci siamo -..smarriti?

Vi ricordate che sogni facevamo
come brillava il nostro spirito?

Ora non più, parrebbe..
Ci guardiamo negli occhi
con paura

ci guardiamo alle spalle
temiamo per la vita
non guardiamo più il cielo

che cade su di noi!

Avevamo sperato che Hale Bopp
ci annunciasse il Natale
del millennio incombente

avevamo temuto , al contrario,
ci annunciasse la fine
di pace imperfetta, ma pace!

Torna a farci sognare
magica Hale Bopp!

noi ci sforziamo di trovarti
con il naso all’insù

fatti vedere, su!

germana pisa
novembre 2001

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *