Biografici e autobiografici, Letterari

I flash della memoria.

Non cessano di stupirmi i flash di memoria che a volte, sotto forma di breve ricordo visivo ci si presentano alla mente; apparentemente senza che vi sia alcuna relazione con quanto stiamo pensando o stiamo vedendo, o vivendo, o scrivendo. Quando una data scena vissuta nel nostro passato ci raggiunge all’improvviso quasi sempre ci stupiamo che sia quel fatto a presentarsi alla mente, e a quel punto spesso capita di pensare che allora evidentemente per la nostra vita quel fatto è stato importante. Non so se questa constatazione abbia basi scientifiche, solo una psicoanalisi forse potrebbe confermarlo; tuttavia che non sia stato indifferente quel lontano fatto deve essere cosa certa. Il desiderio che a volte viene è di riuscire a raccogliere come in un dossier e una volta per tutte i flash di memoria, quelli più frequenti, ma, salvo uno o due di essi che in maniera frequente si presentano, altri sono volatili o si presentano per la prima volta e sono sempre superati da quelli. Una cosa che mi domando è questa: perchè la nostra mente ci presenta queste scene, a che scopo farci rivivere un attimo vissuto molto tempo prima, perchè di solito si tratta di questo. A volte ci diamo una risposta altre volte no. A me è capitato di recente che all’improvviso un flash di vissuto mi ha mostrato una gravità che tale non avevo percepito vivendolo e, per farmi arrivare a questa conclusione, immediatamente dopo alla mia mente si sono presentati altri flash di quella natura, come in una collana. Il primo esempio di quel dossier di cui parlavo in questo caso mi è stato confezionato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *