Biografici e autobiografici, Documenti

La creazione sul far della notte.

Sono stata coinvolta, una sera sul tardi, nella creazione di un’opera d’arte. Questo è avvenuto attraverso le misteriose vie – così attuali – della comunicazione telefonica e insieme visiva. Ero in comunicazione con un’artista, una pittrice valente e originale e, mentre conversavo con lei ho visto comparire  sul piccolo schermo del mio cellulare  una immagine colorata – violente pennellate di colore a formare – mi parve subito – una superficie del mare ed il suo cielo: tratti decisi, sicuri, affascinanti.  Espressi all’autrice il mio stupore e il piacere che provavo per quella immagine che mi mandava e, mentre ancora la stavo ringraziando sono stata raggiunta da una successiva immagine tracciata con ancora più forza della prima.  Subito dopo una terza immagine si è formata sullo schermo e qualcosa di nuovo stava accadendo in mezzo a quei colori. C’erano queste cornici sospese, fluttuanti tra mare e cielo, una presenza che potrebbe dirsi incongrua ma io conosco l’Autrice. So di cosa è capace! Infatti non mi ha deluso, anzi. Con crescente stupore ho avuto il piacere di essere fatta partecipe di altre invenzioni visive, a completamento della misteriosa traccia iniziale che mi hanno lasciato senza parole. E a questo punto non mi resta che fare omaggio a chi passa di qui e mi legge della creazione pittorica, nata sul far della notte, e che bontà sua! l’Autrice dice di avere creato assieme a me. Ma io so solo scrivere forse, l’artista sei tu GRAZIELLA – Grazie di consentirmi di adornare la mia pagina web con la tua opera fantastica, surreale, potente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *