Letterari, Prose poetiche

Ricordi felici.

Storditi ricordi, tra i rami

sussurrano la loro storia

parlano di un passato felice

            tra loro, sommessamente

L’alba rivela le loro voci sopìte

mentre i loro sussurri vengono registrati

            da mano ignota

che cattura le voci dei trapassati

                                                 —

Uno strano hobby quello

di frugare tra i rami rugiadosi

alla ricerca di voci passate da secoli

                                                 —

La rugiada riveste ogni cosa

la panchina bagnata dove siede il mago elettronico

le fronde primaverili, l’erba, i sussurri

in attesa di voci

                 passate da tempo, eppur presenti!

Ascolta anche tu quei sussurri tra i rami

somigliano ai tuoi più nascosti pensieri


                                                               germana pisa

                                                               25 aprile 1981


scritta ricordando un pomeriggio di un anno fa trascorso al Parco Lambro con zia Antonietta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *