attualità, Letterari

Normalità.

“Non aveva niente stava bene, adesso è là con la maschera all’ossigeno” Quante volte abbiamo sentito questa frase nell’ultimo anno e mezzo, colta al volo o comunicata di persona. Ieri mi ha raggiunto per strada, dalla conversazione telefonica di un passante. non molte ore dopo un titolo si fa strada on line corredato da eloquenti foto: ” esplode la normalità”. Allude alle feste in città che non attendono a scatenarsi che sia oggi -il 26 aprile – quello del liberi tutti o quasi. Di che normalità parla, della normalità con cui dobbiamo recepire da oggi la malattia Covid, o la normalità di sempre: facciamo come se nulla fosse, facciamo come e meglio o forse peggio di prima’ ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *